Tutto ciò che c’è da sapere sulla corsa ad ostacoli

Unisciti alla Conversazione

Obstacle Course Racing (OCR) ovvero la corsa ad Ostacoli è uno sport in rapida ascesa in Europa. Potresti aver già sentito parlare delle due gare più grandi nel mondo OCR: Reebok Spartan Race e Tough Mudder, ma ci sono centinaia di gare indipendenti in tutta Europa, anche in Italia, ogni fine settimana. Hai solo l’imbarazzo della scelta! Ci sono perfino più OCR in Gran Bretagna che maratone e mezze maratone. La Corsa ad Ostacoli ha anche la propria rivista specifica nel Regno Unito e due siti web specializzati (link qui sotto).

COS’E’ LA OBSTACLE COURSE RACE?

È una corsa campestre con ostacoli come reti e scale a pioli sospese, muri, travi di equilibrio e fossati fangosi. Pensa a come un incrocio tra un enorme parco giochi per adulti e un percorso di guerra militare. Alcune corse si sviluppano in un ambiente urbano, come la “Mens Health Survival of the Fittest” che si svolge sul cemento, ma hanno sempre un gran numero di ostacoli. La maggior parte delle OCR si svolge nel fango, il che regale fantastiche opportunità fotografiche e tanto divertimento.

PERCHE’ PARTECIPARE AD UNA CORSA AD OSTACOLI?
La ragione principale per cominciare questo sport è il divertimento. Potrai divertirti durante tutto il percorso della corsa. Un altro buon motivo è quello di metterti in forma. Utilizzerai ogni muscolo del tuo corpo per tirare, saltare e strisciare sopra e sotto gli ostacoli. Il tuo cardio aumenterà attraverso la corsa e otterrai la forza fare cose che non pensavi di poter fare. Si tratta di un allenamento completo per il corpo e per la mente che al traguardo ti riempirà di ormoni del benessere.

QUANTO E’ LUNGA UNA OCR? La maggior parte delle OCR è tra 5 km e 10 km.
Si tratta di una distanza sufficiente per la prima gara e ti permetterà di capire la bellezza dell’OCR. Non ci sono molte gare più corte di 5 km, ma una volta che sei stato coinvolto, vorrai provare anche le corse più lunghe, che possono arrivare fino a oltre 40 chilometri!

DEVO ESSERE ALLENATO PER PARTECIPARE AD UNA OCR?
CHIUNQUE può partecipare a una OCR. Non c’è bisogno di essere in forma, giovane, esperto, forte, agile e robusto per prenderne parte. Persone di ogni età e abilità fanno le OCR, questo è il bello di questo sport. Se sarai nei guai, riceverai un aiuto dagli altri corridori, e sperimenterai l’incredibile supporto di tutti i partecipanti. È possibile correre, fare jogging o anche camminare, l’importante è arrivare in fondo alla corsa. Più allenato sarai e più competitivo diventerai con te stesso e con gli altri.

DEVO CORRERE DA SOLO O IN COMPAGNIA?
Una OCR può essere fatta da solo, con una squadra o un gruppo di amici. Se correrai da solo, è garantito che ti farai degli amici lungo la strada, aiutandovi a vicenda sugli ostacoli. Se vuoi essere competitivo, correre da solo è la scelta migliore, In alternativa, correre con gli amici ti permetterà di prendertela più con calma e avere del serio divertimento nel fango.

COSA POSSO ASPETTARMI DA UNA OCR?
Vivrai un’incredibile senso di cameratismo all’interno della comunità delle OCR. Potrai fare amicizia con perfetti sconosciuti, che ti aiuteranno a superare gli ostacoli e gli spettatori ti allieteranno e motiveranno. In nessuno sport fatto fino ad ora potrai sperimentare una cosa simile.

In alcune gare dovrai affrontare alcune delle tue paure, ma con il sostegno degli altri le supererai e diventerai più forte, sia fisicamente sia mentalmente. Vivrai uno straordinario senso di realizzazione al traguardo e ti sentirai un super-uomo. Urti e contusioni sono inevitabili a causa della natura di questo sport, ma ti faranno sentire forte e invincibile…e saranno il segno del tuo duro lavoro. Li potrai chiamare i tuoi “ OCR Kisses ” fotografarli e postarli su Facebook per mostrare quanto sei duro.

EVENTUALI SVANTAGGI?
L’unico svantaggio è la possibilità di diventare dipendente dalle OCR e di conseguenza il tuo conto in banca subirà un duro colpo. Tuttavia, la tua salute, la tua forma fisica, il tuo cerchio di amicizie e la passione per la vita aumenteranno! Questo non ha prezzo. Forse la corsa ad ostacoli è così popolare perché ci permette, come esseri umani, di muoverci liberamente in mezzo alla natura, come facevamo in ere primitive. Viene fuori un istinto dentro di noi che prende il sopravvento una volta iniziata la gara. Provaci e vivi quello che migliaia di corridori vivono ogni fine settimana. Autore: Scritto da Laura Try, corre per il Team Muddy Kit OCR. Scopri i seguenti link per ulteriori informazioni su OCR e per trovare gli eventi:

http://www.mudrun.it

http://www.obstacleracemagazine.com

http://spartanrace.it

I commenti sono chiusi.