Voglie di cibo: problemi e soluzioni

voglie di cibo
Unisciti alla Conversazione

Voglie di cibo: problemi e soluzioni

Cosa succede quando le voglie di cibo ci colpiscono all’improvviso? Le voglie di cibo possono essere forze potenti. Sapere cosa sono e cosa può causarle può darti il vantaggio di superarle. Quando mi riferisco alle voglie di cibo, penso a quelle voglie di zuccheri o di snack ad alto contenuto di grassi.

È importante sottolineare che quando un desiderio ha la meglio su di te, i sensi di colpa e vergogna possono sabotare la tua capacità di riprendere il tuo piano nutrizionale. Le voglie sono normali e non un segno che non si è in grado di attenersi a un piano nutrizionale. Sono, tuttavia, un segnale del tuo corpo. Quindi ottenere la giusta comprensione e prospettiva su questo problema è vitale per il successo.

CINQUE FATTORI COMUNI RIGUARDANTI LE VOGLIE DI CIBO E COME COMBATTERLE

1. Non mangi abbastanza

Se ti trovi sopraffatto dalle voglie, l’apporto calorico inadeguato è la prima cosa da considerare come una causa. Molte persone impostano il loro apporto calorico come troppo basso quando vogliono vedere cambiamenti nel loro corpo, costruendo le basi per la trappola delle voglie improvvise. Se pensi di mangiare in generale abbastanza, ma hai occasionalmente voglie forti, prova ad aggiungere un altro pasto piccolo ed equilibrato, piuttosto che cedere al desiderio.

I prodotti come il burro di arachidi sono ideali come spuntino denso di calorie. Non solo è ricco di proteine e grassi sani, ma l’elevato contenuto di fibre favorisce una digestione più lenta e il rilascio ritardato di glucosio nel sangue.

2. Sei in una fase di aggiustamento

Quando hai nuove abitudini e diventi meno dipendente dai cibi spazzatura, il tuo corpo e la tua mente impiegheranno un po’ di tempo per adattarsi. Lo zucchero è sempre più presente negli alimenti. Quando inizi a condurre una dieta più sana e nutriente che limita lo zuccher, devi considerare che ci sarà una fase di aggiustamento in cui lo bramerai. Mangia gli zuccheri naturali come sostituti, come un pezzo di frutta. Concediti fino a 2 settimane di astensione dallo zucchero per vedere sparire questo tipo di desiderio.

3. Ti mancano i nutrienti vitali

Non è raro trovare persone che hanno trovato un buon piano nutrizionale, ma hanno difficoltà a mantenerlo vario. Diverse fonti di proteine, una varietà di grassi e diversi tipi di frutta e verdura su base regolare ti aiuteranno a mantenere un equilibrio di vitamine e sostanze nutritive. Le voglie di cibo possono essere una risposta all’essere impoverito di certe sostanze nutritive, o addirittura essere annoiato dalle stesse cose. Assicurati di cercare di mantenerlo interessante.

Prodotti come il Complesso multivitaminico completo e le Verdure complete sono un modo fantastico per assicurarti di ottenere le vitamine e i minerali di cui hai bisogno per sostenere una buona salute, soprattutto se ci sono lacune nella tua dieta.

4. Le tue emozioni sono difficili da controllare

Le emozioni sono un fattore chiave per le voglie di cibo. Non tutte le voglie sono guidate dalle emozioni, ma tutti possono essere attratti dalle emozioni confortanti che il cibo a volte genera. Il cibo crea sentimenti rilassanti e questo può sembrare estremamente attraente, specialmente quando le nostre emozioni sembrano impossibili da gestire. Un modo per distinguere una voglia nutrizionale (cioè proveniente da un apporto di calorie inadeguatoo da sostanze nutritive mancanti) da una voglia emotiva è di capire dove la senti nel tuo corpo. Le voglie sentite in bocca o in gola sono generalmente emotive. Quelle provenienti dalla pancia sono generalmente legate alla fame e all’alimentazione. Cosa fare? Trova uno sbocco alternativo. Parla con qualcuno di cui ti fidi. Scrivi come ti senti. Oppure prenditi cura di te in modo non alimentare, come con un massaggio o un bagno caldo prima di andare a letto presto.

5. Cedi troppo facilmente

Se ti trovi costantemente di fronte a ciò che desideri, troverai difficile astenerti. Smettila di pensare a te stesso come un super-umano in termini di disciplina o come un completo fallimento se ti arrendi. Crea un ambiente pronto per il successo. Se altre persone nella tua famiglia vogliono il tipo di cibo spazzatura che desideri e cedi, è il momento di chiedere supporto. Fai alcune domande pratiche. Il tuo partner ha davvero bisogno di tenere grandi confezioni di patatine in casa o può gustarli in un altro momento? I tuoi figli possono avere dolci in piccole quantità al di fuori della casa? Primo passo: ti meriti di chiedere quello di cui hai bisogno. Ti meriti il supporto degli altri. Quindi sii creativo nella soluzione dei tuoi problemi.

I commenti sono chiusi.