Miti comuni sulla perdita di peso

perdita di peso
Unisciti alla Conversazione

Miti comuni sulla perdita di peso

Ci sono così tante informazioni su Internet riguardanti la perdita di peso. In effetti, c’è così tanto che è quasi impossibile distinguere i fatti dalla finzione, il che significa che molte persone possono finire seguendo il consiglio sbagliato. Ci sono un certo numero di comuni miti sulla perdita di peso a cui le persone spesso finiscono per credere.

Come funziona la perdita di peso

Il principio base della perdita di peso è in realtà molto semplice. Devi consumare meno calorie di quelle che bruci ogni giorno. Ciò significa che il tuo corpo deve avere un deficit calorico complessivo.

È importante considerare che il peso che si perde potrebbe essere sotto forma di grasso o muscolo, quindi è necessario prestare molta attenzione al proprio obiettivo di perdita di peso e avere una comprensione completa di ciò che si sta cercando di raggiungere.

Se stai cercando di perdere peso, ma non muscoli, assicurati di mantenere alta l’assunzione di proteine per preservare la massa muscolare.

1. Seguire diete alla moda

La dieta è un metodo popolare di perdita di peso. Lo scopo della dieta è quello di limitare il numero di calorie che si consumano per assicurarsi di avere un deficit calorico. Ci sono un certo numero di diete raccomandate provenienti da una varietà di fonti diverse e alcune di queste diete “raccomandate” potrebbero essere inutili e addirittura dannose.

Una dieta alla moda solitamente promette una rapida perdita di peso attraverso ciò che di solito è una dieta malsana o non equilibrata. Le diete sono spesso mirate a persone che vogliono perdere peso velocemente senza dover fare alcun esercizio supplementare. Molte diete tendono a farti perdere grasso, ma molto del peso che perdi è in realtà acqua.

Molte diete sono estremamente limitanti in termini di alimenti che si possono mangiare e questo potrebbe renderle difficili da rispettare nel lungo termine. Alcune diete sono potenzialmente dannose per la salute, il che significa che dovresti essere cauto. Ad esempio, alcune diete possono limitare gravemente l’apporto calorico e mangiare poche calorie può effettivamente essere dannoso per il corpo.

Se si restringono le calorie in modo grave, il corpo andrà in modalità di inedia, il che rallenterà il metabolismo e renderà più difficile bruciare i grassi. Questo non è uno stato salutare per il corpo.

Quindi, come si identifica una dieta alla moda? Se una dieta promette una rapida perdita di peso e sembra troppo bella per essere vera, probabilmente lo è. Se hai dei dubbi su una dieta e se sarà efficace, consulta il tuo medico.

2. Porti obiettivi non realistici

Alcune persone vogliono perdere peso velocemente. Ciò significa che spesso si pongono obiettivi non realistici per perdere peso nel più breve tempo possibile. Il problema è che nel lungo termine è difficile mantenere piani di perdita di peso così irrealistici. C’è una differenza tra perdere peso e perdita di peso sostenibile.

Il mondo di oggi è tutto incentrato sulle vittorie veloci, ma quando si tratta di perdere peso, la cosa più importante da fare è stabilire obiettivi realistici e salutari che è possibile raggiungere e ciò richiederà tempo. “Obiettivi realistici” non significa facili, perché a lungo andare questo non ti aiuterà, ma se trovi il giusto equilibrio, allora sarai in grado di fare progressi con la tua forma fisica.

3. Non fare attenzione ai pasti cheat

Probabilmente avete sentito parlare del termine “pasto cheat”. Un pasto cheat si riferisce a cibi che non fanno parte del vostro programma di dieta, come il cibo spazzatura, che sono ricchi di calorie. Questi pasti sono spesso visti come una ricompensa per attenersi a un programma di dieta per un periodo prolungato di tempo.

Tuttavia, a meno che tu non sia particolarmente severo con te stesso, questi pasti possono trasformarsi in un’abitudine e all’improvviso l’apporto calorico potrebbe aumentare e influenzare negativamente il tuo allenamento.

I pasti cheat dovrebbero essere trattati come una cosa occasionale e non dovrebbero diventare un’abitudine.

4. Provare a perdere peso solo in una zona del corpo precisa

Quando si tratta di perdere peso, spesso accade che ci sia una particolare parte del corpo di cui qualcuno non è soddisfatto. Questo può quindi portare a bersagliare tutti i loro sforzi di allenamento in una parte del corpo particolare nella speranza che questo porterà a bruciare i grassi in quella zona.

Ad esempio, se la perdita di peso sulla pancia è il fine ultimo del tuo allenamento, allora potresti pensare che fare degli addominali infiniti sia la strada da seguire per perdere il grasso della pancia e ottenere uno stomaco piatto e tonico.

La verità è che non è possibile perdere grasso da una sola parte del corpo. Per istigare la perdita di peso è una buona idea concentrarsi sul bruciare più energia di quella che si sta consumando per vedere benefici.

RAGGIUNGIMENTO DI UNA PERDITA DI PESO SOSTENIBILE

Per perdere peso, la cosa più importante è avere un deficit calorico. Dovresti farlo allenandoti e avendo una dieta sana ed equilibrata. Speriamo che, dopo aver letto alcuni dei comuni miti sulla perdita di peso sopra elencati, avrai una migliore comprensione di come perdere peso in modo sano. Cerca di essere sicuro che ti stai avvicinando alla perdita di peso con un focus a lungo termine, in quanto ciò porterà a una perdita di peso più sostenibile.

I commenti sono chiusi.