Frullato vegano proteico ideale post allenamento

frullato proteico
Unisciti alla Conversazione

Frullato vegano proteico ideale post allenamento

Tutte le proteine in polvere rientrano nella categoria degli integratori alimentari, infatti vanno integrati all’interno di un’alimentazione sana e bilanciata e non devono assolutamente essere intesi come sostituti del cibo naturale Le proteine in polvere sono ideali per gli sportivi e per chi segue un’alimentazione veg(etari)ana e sono perfette da utilizzare come integratore pre e post allenamento.

Per assumerle è sufficiente miscelare un misurino di polvere in abbondante acqua, in questo modo otterremo una bevanda detta frullato proteico. Questo è il modo più facile e semplice per assumere proteine in polvere, ma personalmente trovo che assunte in questo modo siano poco appetibili, specialmente quelle neutre senza aroma, quindi preferisco consumarle in uno bel frullato. Infatti, secondo me, il modo migliore per consumare proteine in polvere è quello di aggiungerle ad un frullato ricco a base di frutta e/o verdura.

INGREDIENTI

1 banana matura
30 gr mirtilli (o 50 gr frutti di bosco surgelati)
40 gr spinacini
1 cucchiaio di fiocchi di avena senza glutine
1 misurino di Proteine vegane in polvere alla vaniglia
200 ml latte di mandorla (o latte di soia)

PROCEDIMENTO

Mettiamo il latte e gli spinaci in un frullatore e frulliamo fino ad ottenere un liquido senza grumi. Quest’operazione è raccomandata per chi non ha un frullatore potente e non vuole ritrovarsi con pezzi di spinaci in bocca.
Aggiungiamo tutti gli altri ingredienti: banana, mirtilli (o frutti di bosco surgelati), avena e proteine in polvere.
Frulliamo tutto fino ad ottenere un composto cremoso, beviamo subito.

Valeria – Veglife Channel

Categorie Associate

Ingredienti

1 banana matura
30 gr mirtilli (o 50 gr frutti di bosco surgelati)
40 gr spinacini
1 cucchiaio di fiocchi di avena senza glutine
1 misurino di Proteine vegane in polvere alla vaniglia
200 ml latte di mandorla (o latte di soia)