Atleta “natural” o dopato? Scopri come distinguerli

distinguere un atleta naturale da chi prende steroidi
Unisciti alla Conversazione

Chi sono i fake natural?

Sono tanti, e non farò nomi. Credo che sia più produttivo educarti su come riconoscere un fake natural, piuttosto che lasciarti nel dubbio.

Prima che qualche idiota inizi a far polimiche, devo precisare:

1) Questo articolo non è rivolto a nessuno in particolare. Se ti senti offesso è perchè hai la coda di paglia – cazzi tuoi.

2) Non c’è nulla di male nel far uso di steroidi. E’ una scelta personale come il bere e il fumare. Ho molto rispetto per quelli che lo fanno per la loro professione e per competere ad alti livelli.

3) Al contrario non ho alcun rispetto per quelli che invece ne fanno uso e ti mentono in faccia dicendo di essere natural, solo per spillarti i soldi e qualche like. Questi ultimi vanno linciati, rappresentano il cancro dell’industria del fitness che sta cadendo in basso a causa loro.

Senza peli sulla lingua…

Ecco i segni per identificare un fake natural:

1) ffmi (fat free mass index) maggiore di 25. Puoi calcolare il ffmi cliccando qui.

2) Rapidi incrementi di PURA massa e forza muscolare in poco tempo (incrementi di oltre 2kg di massa muscolare e 15% della forza muscolare al mese).

3) Se la persona ha più di 5 anni d’esperienza in palestra ma continua a progredire di pura massa e forza muscolare come un novizio con meno di 6 mesi d’esperienza, non è natural.

4) Pelle asciutta, tirata, con un look sintetico che sembra la pelle di uno squalo.

5) Se la persona ha raggiunto il massimo potenziale concesso da natural in meno di 5 anni di palestra, non è natural.

6) Se la persona ha una qualità e quantità muscolare simile a Steeve Reeves ed ha meno di 10 anni d’esperienza in palestra, non è natural.

7) Muscoli estremamente pieni e gonfi soprattutto al di sotto del 10% di massa grassa.

8) Se la persona gareggia e ha fatto più di 5 gare negli ultimi 3 anni. Perchè? Alcune ricerche dimostrano scendere frequentemente a bassi livelli <7% di massa grassa causa danni metabolici fra cui l’ipogonadismo per cui viene cessata la produzione naturale di testosterone. Niente testosterone = niente massa muscolare

9) Rapida perdita di capelli e recessione dell’attaccatura.

10) Ginecomastia

11) Acne accentuata sulle spalle e sul dorso

12) Notevole fluttuazione della qualità e quantità della massa muscolare, tipica del on e off cycle.

13) Smagliature sulle braccia e spalle, conseguenti ad una rapida crescita muscolare.

14) Faccia estremamente gonfia e piena, tipica di un dopato.

15) Se la persona ha più di 50 anni e riesce a mantenere la massa muscolare di quando era un ventenne, non è natural. E’ dimostrato scientificamente che dopo i 32 anni d’età i livelli di testosterone e GH calano anno dopo anno e di conseguenza cala anche il potenziale di sviluppo muscolare.

16) Se la persona si allena solo in monofrequenza e in meno di 5 anni il suo fisico è eccezionale vicino al limite del natural, molto probabilmente non è natural.

17) Segue la iifym oppure la dieta flessibile ed è sotto 8% di massa grassa con muscoli molto volumizzati, non è natural. Per tua informazione la iifym è stata ideata dal guru Chris Aceto per il Mr. Olympia Jay Cutler.

ATTENZIONE: Se una persona presenta una sola di queste caratteristiche non significa che sia sotto steroidi. Per esempio ginecomastia, acne e calvizia possono essere dovuti alla propria genetica.

MA più segni presenta (fra quelli elencati), maggiore è la probabilità che lui sia un fake natural.

Animali, mandiamoli a casa questi fake che vi pigliano per il culo, puliamo la piazza, riportiamo i veri valori e l’arte del natural bodybuilding.

Come?

1) Condividi questo articolo con i tuoi amici.

2) Metti un dislike sui contenuti social di questi fake natural.

3) Togli il follow dai loro social.

Contribuirai a rendere questa comunità un posto migliore soprattutto per i novellini.

 

L’autore di questo articolo è Oliver Montana, potete trovarlo su Facebook, Instagram e Youtube

I commenti sono chiusi.