Cheesecake alla vaniglia con copertura al cacao e caramello

come preparare cheesecake americana
Unisciti alla Conversazione

Eccomi, dopo essere stato impegnato nel dare un esame all’università sono pronto a proporvi un’altra ricetta! Questa la considero un trofeo, non vedevo l’ora di mangiarla…Cheesecake alla vaniglia con copertura al cacao e caramello 

Si esattamente, avete presente quel dolce che tanto amate ma purtroppo pieno di burro e mascarpone? Questa è una versione molto golosa che contiene interamente ingredienti salutari. Inoltre è priva di cottura!!

Procedimento:

?Prima di tutto dobbiamo creare lo sciroppo di vitafiber dalla polvere che farà da collante a freddo per la base: se possedete un forno a microonde vi basta mettere in una ciotola la polvere e 150ml d’acqua, mescolare e farlo andare a massima potenza per 2 minuti circa, altrimenti unire alla stessa quantità d’acqua e portare lentamente ad ebollizione su di un pentolino (mantenerla per 30 secondi circa continuando a girare con una spatola). Una volta raffreddato prenderà le sembianze di uno sciroppo, appiccicoso come il miele.
?Unire in una ciotola il muesli, i crispies (o cereali) e in fine aggiungere lo sciroppo cercando di mescolare il tutto uniformemente.
?Foderare una teglia per torte dal diametro di 24cm con carta forno (per far si che non si attacchi tutto in quanto il composto risulterà molto appiccicoso) e schiacciare con il dorso di un cucchiaio il mix precedente, cercando di creare uno strato omogeneo e livellato.
?Far riposare in freezer per 30 minuti.
?Nel frattempo prendete una ciotola grande e unite tutti gli ingredienti della crema tranne il latte e la colla di pesce.
?Mettere la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per 10 minuti, poi scolare e far sciogliere nel latte riscaldato (attenzione non deve bollire, deve essere caldo) in un pentolino. Una volta solubilizzata la colla di pesce, unire il latte agli altri ingredienti nella ciotola grande creando una crema omogenea con l’aiuto delle fruste.
?Versare la crema nello stampo che era nel freezer e riporre tutto il frigo per 6-8h (io la lascio tutta la notte, più tempo riposerà e migliore sarà la consistenza).
?Trascorso questo tempo possiamo creare la copertura al cacao unendo l’acqua, il cacao e l’aromatizzante. Versiamo il tutto sulla cheesecake e riponiamo ancora tutto il freezer per 1 ora.
?Finalmente la nostra cheesecake è pronta per essere porzionata e decorata con lo sciroppo al caramello. Buon appetito a tutti 

@bulkpowders_it #bpricette #bulkpowdersitalia

Ricetta di Francesco Pio Covino

Categorie Associate

Prova A Farlo

Macros per un serving (1/8 di cheesecake):
?359 kcal
?28,6g di carboidrati
?28,5g di proteine
?8,1g di grassi
?Alto contenuto di prebiotici ?

Ingredienti

Per la base:
?150g del vostro muesli preferito. Io ho utilizzato uno al cioccolato e nocciola.
?150g dei vostri cereali preferiti (fiocchi d’avena, di mais, di riso, insomma quello che preferite). Io ho utilizzato dei crispies proteici.
?200g di vitafiber.

Per la crema:
?450g di yogurt greco
?400g di formaggio spalmabile magro (philadelphia balance)
?250g di quark
?200g di latte scremato
?Aromatizzante alla vaniglia q.b.
?2 fogli di colla di pesce (gelatina)

Per la copertura al cacao e caramello:
?100g di cacao amaro di ottima qualità
?280 ml di acqua
?Aromatizzante al cioccolato q.b.
?Sciroppo al caramello 0 kcal.